Unico ed inarrestabile. Se vuoi, ora lo puoi avere più mansueto

0

Il Nuovo Amarok è disponibile anche con cambio manuale a 6 rapporti e trazione integrale inseribile.

La trazione integrale permanente 4MOTION ed il cambio automatico sequenziale ad 8 velocità,
uniti all’abbondante coppia motrice (fino a 550 Nm) del potente motore V6 TDI, sono le prerogative più importanti che rendono il possente (ma facile da guidare) pick-up Volkswagen a doppia cabina un veicolo assolutamente versatile, sicuro ed assai confortevole in tutte le condizioni d’utilizzo (specialmente quando finisce l’asfalto).
Può tuttavia capitare di non avere costantemente bisogno dell’assistenza fornita dalla trazione 4×4 permanente, ma soltanto in particolari condizioni di guida (per esempio: in presenza di neve e fango).
Su questa premessa, nel listino del Nuovo Amarok si aggiunge una versione contraddistinta dalla trazione integrale inseribile, accoppiata ad un cambio manuale a 6 velocità, appositamente progettato per sfruttare appieno le caratteristiche di elasticità e di “rotondità” di funzionamento del propulsore 6 cilindri TDI da 204 CV.
All’atto pratico, si può disporre di un mezzo parimenti affidabile e sicuro (rispetto alla variante automatica da 224 CV), che si adatta particolarmente alle necessità di chi utilizza il Nuovo Amarok come veicolo commerciale e da lavoro. Peraltro con una riduzione del prezzo di listino di oltre 2 mila Euro (IVA inclusa).

Tre versioni, tre “pacchetti”.

Il Nuovo Amarok con cambio manuale a 6 rapporti e trazione integrale inseribile è declinato in tre diversi allestimenti: il completo Comfortline, il raffinato Highline ed il più “avventuroso” Canyon. E’ inoltre possibile personalizzare il veicolo, attingendo ad un lungo elenco di equipaggiamenti- extra, alcuni dei quali combinati in tre speciali “pacchetti”, completi e convenienti. Così, l’Advance Package aumenta sensibilmente le dotazioni tecnologiche. di bordo, con il sistema di navigazione Discover Media, il display multifunzione Premium, l’impianto antifurto ed il sistema d’ausilio al parcheggio. Del Design Package fanno invece parte i
cerchi in lega da 19 pollici, l’illuminazione della targa a LED ed i sedili riscaldabili rivestiti in pelle Vienna. Il Night Package, infine, comprende, fra l’altro, i fari bi-xeno, le luci diurne a LED, i fendinebbia con
funzione cornering, il pacchetto luce e visibilità, la terza luce freno posteriore a LED e l’illuminazione del vano di carico – che dona all’Amarok un pizzico di gradevole suggestione… notturna.

Se amate viaggiare nel lusso

Restano naturalmente a listino le versioni equipaggiate con il cambio automatico ad 8 velocità, abbinato al motore V6 TDI da 224 CV: sono il ricco Amarok Highline ed il lussuoso Amarok Aventura, il cui allestimento,
per dotazioni e finiture, risulta quasi… opulento. All’esterno lo si riconosce dalle grandi ruote in lega da 20” e dalle finiture cromate delle pedane laterali e di altri particolari. I retrovisori esterni, regolabili elettricamente e riscaldabili, sono ripiegabili tramite il telecomando della chiusura porte. Dominano l’interno i sedili anteriori ergoComfort in pelle a regolazione elettrica, che annullano quasi
la differenza fra il possente pick-up Volkswagen ed una berlina di lusso.

C’è anche quello per il safari.

Particolarmente accattivante è, poi, la speciale versione Canyon, il cui prezzo si rivela vantaggioso, in relazione all’ampia dotazione esterna ed interna di questo modello. Sviluppato sulla motorizzazione V6 TDI da 204 CV, l’Amarok Canyon si presenta con una caratterizzazione estetica chiaramente votata ad un utilizzo “avventuroso”: cerchi in lega da 17” dl disegno specifico, roll-bar e pedane laterali in colore nero opaco, gruppi ottici posteriori oscurati e vano di carico completamente rivestito. Al suo interno, le sellerie sfoggiano rivestimenti specifici, la pedaliera è in acciaio ed il volante multifunzione in pelle ha le cuciture arancio. Scelto nella esclusiva colorazione Arancio Honey metallizzato, s’intona perfettamente anche per un aperitivo con gli amici. Sempre che riusciate a trovare parcheggio.

Share.

About Author

Leave A Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi